25 Nov

Live Streaming Video a Cibus 2016, come abbiamo portato migliaia di persone “dentro” lo stand Saclà

Il nostro lavoro ci porta spesso in giro lungo l’Italia per seguire gli eventi e le manifestazioni legati a temi più disparati.

A Maggio 2016 Stravideo è approdato al Cibus di Parma per la XXIII Edizione del Salone Internazionale dell’Alimentazione, uno dei maggiori eventi di riferimento delle eccellenze alimentari italiane.

È proprio nel contesto di Cibus che Saclà, nota realtà alimentare italiana, ha allestito uno stand di grande impatto scenografico, ideato dall’agenzia di comunicazione Comunico. L’obiettivo di Saclà era quello di rilanciare l’utilizzo dei suoi prodotti storici nella moderna cucina vegana, e a tale scopo è stata attrezzata un’area specifica dello stand con un piano cucina.

Lo stand di Saclà a Cibus 2016

Lo stand di Saclà a Cibus 2016

 

L’azienda ha pensato le cose in grande affidando allo chef Simone Salvini la presentazione delle specialità del marchio. La scelta non è a caso: Salvini è uno dei maggiori esponenti italiani di cucina vegana, filosofia che ben si sposa con le materie prime prodotte da Saclà.

Così presso la cucina dello stand si sono tenuti diversi show-cooking durante i quali lo chef ha utilizzato i prodotti della storica azienda per proporre ricette innovative e piatti stuzzicanti.

 

Il Live Streaming video in cucina: lo spettacolo è servito!

La prima volta che gli organizzatori ci hanno contattato, l’idea di Live Streaming Video che avevano era poco nitida: non c’era piena consapevolezza dei vantaggi concreti che questo mezzo avrebbe dato loro, per questo abbiamo cercato di sviluppare insieme una soluzione idonea agli obiettivi che si erano prefissati.

Diversamente dalle manifestazioni che solitamente seguiamo, stavolta non c’erano aule né relatori: si trattava di uno show vero e proprio nato per informare, ma soprattutto coinvolgere ed emozionare i presenti.

Attraverso il Live Streaming Video perciò dovevamo trasmettere quel lato appassionante e coinvolgente tipico degli spettacoli di cucina così da rendere partecipi anche coloro che seguivano da casa.

Un compito davvero complesso, dal quale non ci siamo certo tirati indietro.

 

Migliaia di persone “dentro” lo showcooking

Una sola inquadratura fissa non avrebbe reso giustizia alla dinamicità dello show, così abbiamo predisposto una produzione video ad hoc utilizzando 3 diverse telecamere, ciascuna posizionata in un punto strategico dello stand.

La prima telecamera con inquadratura larga sull’intero ambiente riprendeva tutto ciò che accadeva negli spazi dello stand e vicino al piano di lavoro utilizzato dallo chef.

L’inquadratura della prima telecamera sugli ambienti dello stand

 

Una seconda telecamera con un’inquadratura più stretta è stata invece dedicata unicamente ai fornelli e al piano di lavoro per immortalare da vicino l’esecuzione dei piatti e i dettagli degli ingredienti utilizzati.

alta-cibus

L’inquadratura in controcampo della seconda telecamera

 

A queste due abbiamo aggiunto una terza telecamera, questa volta mobile, assistita da un operatore libero di girare all’interno dello stand per raccoglierne le immagini salienti.

La telecamera mobile

L’operatore raccoglie alcuni dettagli dell’esecuzione.

 

La nostra troupe schierata allo stand Saclà era composta da tre persone: un regista, un assistente ed un operatore video.

La nostra troupe a Cibus: Antonio Meraglia, Paolo Piagentini e Michele Capasso.

La troupe di Stravideo a Cibus 2016: Antonio Meraglia, Paolo Piagentini e Michele Capasso.

 

Un Live Streaming Video così appetitoso non si era mai visto!

Saclà si è occupata di pubblicizzare il Live Streaming Video tramite comunicazioni ufficiali nei suoi canali, con l’obiettivo di dare maggior risalto possibile agli show-cooking organizzati.

Il contenuto dell’intera giornata è stato reso accessibile tramite un canale creato appositamente per l’evento, e chiunque poteva accedervi tramite la homepage del sito ufficiale dell’azienda.

Una volta attivato e reso accessibile il canale, la trasmissione è partita.

E se è vero che dove si parla di cibo, tutti accorrono…. 🙂

Alle ore 10.30 è cominciato lo show e sin da subito moltissimi utenti si sono connessi al canale per seguire lo chef all’opera. In una giornata di trasmissione abbiamo registrato migliaia di accessi e l’attenzione è rimasta costante durante tutto l’arco della giornata, segno che il contenuto trasmesso è stato seguito fino alla fine.

Con gran soddisfazione dell’organizzazione, il Live Streaming Video ha contribuito al successo dell’evento, riuscendo a coinvolgere anche coloro che non erano presenti fisicamente presso lo stand.

Non solo: l’attenzione sull’evento si è misurata anche sui vari canali Social, grazie alla condivisione del Live Streaming Video da parte di tantissimi utenti.

La partecipazione di una grande azienda ad un Salone così prestigioso come il Cibus infatti, non poteva fermarsi al pubblico presente allo stand, ma aveva bisogno di una visibilità molto maggiore.

Ecco che il Live Streaming Video ha scavalcato questo limite, permettendo di espandere l’audience a migliaia di utenti … che probabilmente un padiglione intero di Cibus non avrebbe potuto contenere!

 

Condividi

Lascia un commento